Sinosfere: “Zhongguo gushi”

Annunciamo con piacere l’uscita del numero 12 di Sinosfere, interamente dedicato alle “narrazioni cinesi”.
http://sinosfere.com/
Tra gli scopi del nuovo numero, come scrive Marco Fumian nell’introduzione, “indagare le narrazioni promosse fin qui dal soft power cinese, interrogandosi sul modo in cui operano, come si strutturano e, soprattutto, quali immaginari, forme di esperienza e prospettive storiche diffondono e promuovono. Come sono costruite, in queste narrazioni, le peculiari ‘caratteristiche cinesi’? Quali ‘valori cinesi’ veicolano? In che modo questi valori si contrappongono, e competono, con i ‘valori occidentali’?
Con interventi di Paolo Magagnin, Natalia Riva, Tonio Savina, Alessandro Uras, Corrado Neri, Tanina Zappone, Sofia Graziani e un’intervista di Sharron Lovell ad alcuni membri del collettivo di giornalisti Chinese Story-tellers.

Ottavo incontro del Tè Letterario: L’isola dei senza memoria

L’isola dei senza memoria di Ogawa Yōko (trad. di Laura Testaverde, il Saggiatore, 2018) è il libro scelto dalle lettrici e dai lettori per il prossimo incontro del Tè letterario che si terrà il 18 dicembre 2020 dalle ore 14:00 con Caterina Mazza e Pierantonio Zanotti.
Chi lo desideri può ancora inviare la recensione di Il podestà Liu e altri racconti (entro il 15 dicembre), durante l’incontro verrà annunciata la recensione vincitrice. Per inviare la recensione e per ricevere il link scrivere a

Sarà consentito l’accesso all’aula virtuale fino a un massimo di 40 persone.

The ‘Memerizing’ Approach: Adoption and Adaptation of Memes from the Translational and Educational Perspective

Segnaliamo a tutte le persone interessate questo webinar dedicato a “meme” e traduzione:

Pietro Luigi Iaia, Università del Salento
The ‘Memerizing’ Approach: Adoption and Adaptation of Memes from the Translational and Educational Perspectives
Venerdì 4 dicembre 2020, 15:00 – 17:00
L’accesso è libero, il link per collegarsi su zoom è: bit.ly/memerizing_ites
Meeting ID: 853 2305 1213

Orienti Migranti 3: Tra letteratura e traduzione

Per il ciclo di seminari coordinato da Sona Haroutyunian e Dario Miccoli segnaliamo con piacere la conferenza online della Prof. Alvard Jivanyan (Yerevan State University) Migratory texts: major challenges of translating and publishing bestsellers 25 novembre ore 14:00.

Il seminario è dedicato al complesso mondo della traduzione e dell’editoria dei bestsellers. 
Zoom meeting link: https://unive.zoom.us/j/83138345343

The Translator’s Profession 6th edition Webinar

Riprendono gli incontri con traduttori ed esperti di traduzione cinese:

1 dicembre ore 14:00 Michele Mannoni Università degli Studi di Verona Tradurre le metafore del diritto coi corpora
introduce Nicoletta Pesaro

4 dicembre ore 10:30 Jana Benešová Chinese-Czech translator
Reader-Oriented Literary Translation: Theory and Practice
introduce Federica Passi

Gli incontri si terranno sulla piattaforma zoom. Per partecipare scrivere a thewaysoftranslation@unive.it

Tradurre per un’Unione europea multilingue nell’era digitale

Si segnala il seminario digitale Tradurre per un’Unione europea multilingue nell’era digitale a cura di Dr. Katia Castellani Referente della direzione generale Traduzione della Commissione europea, rivolto alle studentesse e agli studenti dei corsi di studio: CdL in Mediazione Linguistica e Culturale CdLM in Interpretariato e Traduzione Editoriale, Settoriale, che si terrà martedì 24 novembre ore 12:15

Streaming diretto su G-meet dal link di approfondimento: https://bit.ly/ites_mlc

Settimo incontro del Tè letterario: Il podestà Liu e altri racconti

Il settimo incontro del Tè letterario si terrà venerdì 20 novembre dalle ore 15:00 in videoconferenza su Zoom. Il libro scelto dai lettori tramite il sondaggio pubblicato dal Laboratorio è: Yan Lianke, Il podestà Liu e altri racconti (trad. di Marco Fumian, Atmosphere libri, 2017). Durante l’incontro verrà comunicata la recensione vincitrice di Namamiko. L’inganno delle sciamane di Enchi Fumiko.
Per ricevere il link inviare una mail a Thewaysoftranslation@unive.it

L’altro sono io. Maratona di letture migranti

Domani 30 ottobre alle ore 12:00 in Sala Berengo verrà presentato un video per l’ormai consueta iniziativa, guidata dall’Archivio Scritture Scrittrici Migranti: L’altro sono io, quest’anno sotto forma di video, offre la lettura di testi di autrici e autori migranti in varie lingue a cura delle studentesse e degli studenti del nostro Ateneo e delle scuole veneziane. Una testimonianza sul potere delle parole e della traduzione.
Per collegarsi da remoto: https://unive.zoom.us/j/86565609874 ID riunione: 865 6560 9874

Website Powered by WordPress.com.

Up ↑