The Translator’s Profession: webinar 7a edizione

L’ultimo webinar del ciclo previsto per questo semestre sarà tenuto da Flavia Caciagli, Tesoriera ed ex Presidentessa dell’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti Giuridici – AssITIG, martedì 11 maggio 14:00-15:30, con un intervento dal titolo L’interprete e traduttore giuridico in Italia. Formazione, possibilità e sfide della professione
Modera Paolo Magagnin, Università Ca’ Foscari Venezia

Per iscriversi al webinar scrivere a thewaysoftranslation@unive.it

Il tè letterario: 11° incontro

Il prossimo incontro del tè letterario si terrà a maggio (la data verrà comunicata al più presto) in videoconferenza tramite la piattaforma Zoom. Vi proponiamo di scegliere tra i due romanzi Il sogno cinese di Ma Jian (trad. Katia Bagnoli, Feltrinelli, 2021) e Fuga di morte di Sheng Keyi (trad. Eugenia Tizzano, Fazi, 2019).

I risultati del sondaggio:

N.B.: Dal conteggio finale sono stati rimossi alcuni voti multipli provenienti dallo stesso indirizzo IP, in modo da non falsare l’esito del sondaggio.

The Translator’s Profession – 7a edizione

Riprendono le conferenze del ciclo The Translator’s Profession con due webinar a cura di Riccardo Moratto Research Fellow at the Center for Translation Studies, Guangdong University of Foreign Studies e Expert Member of Translators’ Association of China (TAC)
Venerdì 19 marzo 12:30-14:00
Lingua dei segni di Taiwan: aspetti teorici e questioni deontologico-pragmatiche per gli interpreti  Modera: Nicoletta Pesaro, Università Ca’ Foscari Venezia
Venerdì 26 marzo 12:30-14:00
Traduzione audiovisiva: errori pragma-culturali nella traduzione inglese di Miyue chuan (Legend of Miyue) Modera: Paolo Magagnin, Università Ca’ Foscari Venezia

Per ricevere il link su zoom scrivere a Thewaysoftranslation@unive.it.

 

Sinosfere: “Zhongguo gushi”

Annunciamo con piacere l’uscita del numero 12 di Sinosfere, interamente dedicato alle “narrazioni cinesi”.
http://sinosfere.com/
Tra gli scopi del nuovo numero, come scrive Marco Fumian nell’introduzione, “indagare le narrazioni promosse fin qui dal soft power cinese, interrogandosi sul modo in cui operano, come si strutturano e, soprattutto, quali immaginari, forme di esperienza e prospettive storiche diffondono e promuovono. Come sono costruite, in queste narrazioni, le peculiari ‘caratteristiche cinesi’? Quali ‘valori cinesi’ veicolano? In che modo questi valori si contrappongono, e competono, con i ‘valori occidentali’?
Con interventi di Paolo Magagnin, Natalia Riva, Tonio Savina, Alessandro Uras, Corrado Neri, Tanina Zappone, Sofia Graziani e un’intervista di Sharron Lovell ad alcuni membri del collettivo di giornalisti Chinese Story-tellers.

Il tè letterario: 9° e 10° incontro

Il prossimo incontro del tè letterario si terrà a metà febbraio (la data verrà comunicata al più presto) in videoconferenza tramite la piattaforma Zoom. Vi proponiamo di scegliere tra i due libri di Hao Jingfang, Pechino pieghevole (trad. Silvia Pozzi, ADD Editore, 2020) e Wang Shuqi, Cene per uno davanti ai fiori (trad. Martina Codeluppi, Edizioni Clichy, 2018).

Hao Jingfang, Pechino pieghevole (trad. Silvia Pozzi, ADD Editore, 2020)
Wang Shuqi, Cene per uno davanti ai fiori (trad. Martina Codeluppi, Edizioni Clichy, 2018)

I risultati del sondaggio:

Ne approfittiamo, inoltre, per lanciare il sondaggio del decimo incontro, previsto per metà marzo con le stesse modalità. I titoli tra cui vi chiediamo di scegliere sono: Appartamento 401 di Yoshida Shūichi (trad. Gala Maria Follaco, Feltrinelli, 2019) e La cicala dell’ottavo giorno di Mitsuyo Kakuta (trad. Gianluca Coci, Neri Pozza, 2014).

Yoshida Shūichi, Appartamento 401 (trad. Gala Maria Follaco, Feltrinelli, 2019)
Mitsuyo Kakuta, La cicala dell’ottavo giorno (trad. Gianluca Coci, Neri Pozza, 2014)

I risultati del sondaggio:

Ottavo incontro del Tè Letterario: L’isola dei senza memoria

L’isola dei senza memoria di Ogawa Yōko (trad. di Laura Testaverde, il Saggiatore, 2018) è il libro scelto dalle lettrici e dai lettori per il prossimo incontro del Tè letterario che si terrà il 18 dicembre 2020 dalle ore 14:00 con Caterina Mazza e Pierantonio Zanotti.
Chi lo desideri può ancora inviare la recensione di Il podestà Liu e altri racconti (entro il 15 dicembre), durante l’incontro verrà annunciata la recensione vincitrice. Per inviare la recensione e per ricevere il link scrivere a

Sarà consentito l’accesso all’aula virtuale fino a un massimo di 40 persone.

The ‘Memerizing’ Approach: Adoption and Adaptation of Memes from the Translational and Educational Perspective

Segnaliamo a tutte le persone interessate questo webinar dedicato a “meme” e traduzione:

Pietro Luigi Iaia, Università del Salento
The ‘Memerizing’ Approach: Adoption and Adaptation of Memes from the Translational and Educational Perspectives
Venerdì 4 dicembre 2020, 15:00 – 17:00
L’accesso è libero, il link per collegarsi su zoom è: bit.ly/memerizing_ites
Meeting ID: 853 2305 1213

Website Powered by WordPress.com.

Up ↑